Chiedere il rilascio di certificato di iscrizione alle liste elettorali

Chiedere il rilascio di certificato di iscrizione alle liste elettorali

Il certificato di iscrizione alle liste elettorali attesta l'iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza e non è mai sostituibile con l'autocertificazione.

Può essere rilasciato ai cittadini elettori che non hanno cause ostative previste dalla legge ed è necessario:

  • per presentare la propria candidatura in qualsiasi consultazione elettorale, sia politica che amministrativa, e deve essere allegato alla lista dei candidati
  • in occasione della raccolta di sottoscrizioni a sostegno delle proposte di referendum, di iniziativa legislativa popolare e di presentazione delle candidature alle elezioni.

Approfondimenti

Iscrizione e cancellazione dalle liste elettorali

I cittadini italiani dal compimento del diciottesimo anno di età presenti nell'anagrafe della popolazione residente nel Comune o nell'anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE) sono iscritti d’ufficio nelle liste elettorali.

L’iscrizione alle liste elettorali avviene per:

  • trasferimento di residenza
  • trasferimento da altro AIRE
  • acquisto di cittadinanza italiana o jure sanguinis
  • riacquisto della capacità elettorale
  • cessata irreperibilità
  • domanda di residenza all'AIRE
  • ripristino di residenza
  • motivi d’ufficio.

La cancellazione dalle liste elettorali avviene per:

  • morte
  • emigrazione
  • perdita della cittadinanza
  • perdita dei diritti elettorali
  • cancellazione dall'AIRE
  • irreperibilità
  • motivi d'ufficio.
Invio del certificato in formato digitale

Il certificato di iscrizione nelle liste elettorali necessario per la sottoscrizione di liste di candidati per le elezioni politiche, dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia e amministrative, di proposte di referendum e di iniziative legislative popolari, può essere chiesto anche in formato digitale, tramite posta elettronica certificata, dal segretario, dal presidente o dal rappresentante legale del partito o del movimento politico, o da loro delegati, o da uno dei soggetti promotori del referendum o dell'iniziativa legislativa popolare, o da un suo delegato (Decreto legge 31/05/2021, n. 77, art. 38-bis, com. 3).

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 31/03/2022 16:47.08